Boom di profitti

febbraio 03, 2018

Boom di profitti per ArcelorMittal. Sull’acciaio torna il sereno

di Sissi Bellomo
1° febbraio 2018

arcelor-mittal-boom

Se ArcelorMittal è davvero il barometro dell’industria siderurgica europea, come molti la considerano, allora nel mondo dell’acciaio è tornato il bel tempo. Il gruppo impegnato nell’acquisto dell’Ilva, che solo due anni fa si dibatteva in una crisi drammatica, oggi festeggia risultati record e torna – sia pure con parsimonia – a distribuire dividendi.

Grazie a prezzi dell’acciaio in rialzo e a una domanda finalmente in ripresa, anche nel Vecchio continente, il margine operativo lordo (Ebitda) è aumentato di oltre un terzo nell’esercizio 2017, raggiungendo 8,41 miliardi di dollari, il massimo da sei anni.

Le vendite per Arcelor sono andate a gonfie vele in tutte le aree del mondo e in tutte le divisioni, compresa quella mineraria, che produce ferro e carbone. Il fatturato è cresciuto di un quinto, a 68,7 miliardi di dollari, mentre l’utile netto è più che raddoppiato a 4,6 miliardi, un livello che non toccava da prima della grande crisi finanziaria.

Leggi su Il Sole 24 Ore qui

Show Buttons
Hide Buttons

Leggi Info Privacy - OK per accettare
Read Info Privacy - OK to accept
Info Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi