L’Italia resta nella top ten

febbraio 10, 2018

L’Italia resta nella top ten dei produttori di acciaio

di Matteo Meneghello
03 febbraio 2018

italia-topten

La Cina e i paesi emergenti continuano a crescere, ma l’Italia non perde terreno nei confronti dei principali produttori mondiali di acciaio e riesce a confermarsi al decimo posto assoluto, mantenendo le distanze da Taiwan e Ucraina. L’anno scorso, secondo i dati di Worldsteel, i produttori nazionali hanno messo a terra 24 milioni di tonnellate, circa 600mila tonnellate in più rispetto al 2017 (+2,9%), riportando l’output su livelli che non si vedevano dal 2013. Un risultato significativo, soprattutto se si considera che dal mercato mancano ancora, in linea teorica, alcuni milioni di tonnellate dell’Ilva, impianto che oggi viaggia largamente al di sotto delle sue potenzialità.

Gli anni della crisi sembrano essere alle spalle e lo saranno definitivamente se l’anno in corso, come sembrano indicare i comportamenti dei settori consumatori a valle, manterrà lo stesso passo dell’anno appena archiviato…

Leggi su Il Sole 24 Ore qui

Show Buttons
Hide Buttons

Leggi Info Privacy - OK per accettare
Read Info Privacy - OK to accept
Info Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi