Rame e zinco al record

luglio 30, 2017

Rame e zinco al record da tre mesi

di Gianni Mattarelli
4 luglio 2017

rame-zinco

Al London Metal Exchange continua la fase di rivalutazione dei prezzi, dopo che i metalli non ferrosi hanno in gran parte concluso il mese di giugno con solidi guadagni.

I rialzi sembrano da attribuire soprattutto a due variabili: l’indebolimento del dollaro e, secondo alcuni analisti, la forte salita dei prezzi in Cina nel campo dei ferrosi, i cui estremi movimenti si estendono spesso a influenzare i metalli quotati al Lme. In giugno infatti la quotazione del minerale di ferro ha registrato il maggior guadagno mensile dal 2009, quasi il 15%, risalendo oltre 65 $/tonnellata, e ci sono stati rincari – sia pure più ridotti – anche per carbone termico e acciaio.

A sollevare ulteriormente l’umore del mercato venerdì era intervenuta la pubblicazione del dato ufficiale

Leggi su Il Sole 24 ore qui

Show Buttons
Hide Buttons

Leggi Info Privacy - OK per accettare
Read Info Privacy - OK to accept
Info Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi