Rodacciai

giugno 24, 2017

Rodacciai, più peso all’acciaio di qualità

di Matteo Meneghello
19 giugno 2017

rodacciai

Roodacciai rifocalizza il mix di vendita sui prodotti a maggiore valore aggiunto, e sfrutta la parziale ripresa dei prezzi, con impatto positivo sulla marginalità, avvenuto a partire dalla seconda metà dell’anno in corso. L’azienda di Bosisio Parini, in provincia di Lecco, chiude il 2016 con un fatturato di 277 milioni di euro (285 milioni nel 2015), 258mila tonnellate di acciaio venduto (+3,9% sull’anno precedente), per un utile netto di 3,4 milioni e un miglioramento dell’esposizione finanziaria verso le banche, che scende a 125 a 91 milioni. Aumentano nel frattempo i volumi di vendita, con un peso dell’export che si assesta al 45%, grazie alla conferma di mercati come la Germania e la Francia, ma anche gli Stati Uniti, destinazione su cui i vertici intendono puntare maggiormente in futuro, noostante i proclami della presidenza Trump. E l’anno in corso conferma indicazioni positive, in linea con un nuovo piano triennale di crescita.

Nel corso del 2016 Rodacciai ha…

Leggi su Il Sole 24 ore qui

Show Buttons
Hide Buttons

Leggi Info Privacy - OK per accettare
Read Info Privacy - OK to accept
Info Privacy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi